traduttore

Il traduttore non esiste

Inizierò questo articolo con la citazione presente in un interessantissimo post che ho letto in questi giorni, Literary Translators: The hidden architects of the foreign language novel (http://uponmyword.com/literary-translators-the-hidden-architects-of-the-foreign-language-novel/trackback), nel quale si descrive la sottostimata condizione del traduttore, che rimane umilmente nascosto dietro la struttura architettonica di qualsiasi tipo di testo. In poche parole, si legge nell’articolo, il […]

Altro

Piccoli consigli su come iniziare l’attività di traduttore e interprete freelance. (No, non è un’impresa impossibile…)

Versión española Il 2013 è stato un anno incredibile. Appena finita l’università pensavo fosse praticamente impossibile diventare una traduttrice freelance senza l’aiuto di nessuno. E invece non è stato così. Bè, non posso dire che non si siano presentati alcuni problemini riguardo all’apprendimento di programmi di memorie di traduzione, allo scovare nuovi clienti, al farsi […]

Altro

Traduttore traditore

Prima d’iniziare i miei studi di traduzione non davo il giusto peso al lavoro del traduttore. Ogni volta che compravo un libro lo sceglievo in base alla trama, all’autore (italiano o straniero), addirittura alla copertina; è risaputo che i colori dei prodotti da comprare, insieme all’imballaggio, sono fondamentali nel convincere il cliente ad acquistare l’oggetto. […]

Altro